Ventimiglia (IM) - Chiesa Parrocchiale di S. Secondo

21 ottobre 2014

Costruito dall'organaro John Nicholson di Worcester -England- nel 1868 per la Chiesa Anglicana di St. John in Mentone -Francia.

Viene collocato in una nicchia sulla destra del presbiterio, è a trasmissione meccanica per le tastiere e pneumatica per il pedale, conta 12 registri e ha una facciata con canne interamente decorate.

Nel 1926 l’Organaro Lucian Goll lo ristruttura e lo amplia portandolo a 19 registri sostituendo la consolle, trasformando la trasmissione da meccanica in pneumatica, integrandolo di nuovi registri, sostituendone 2, facendo una nuova facciata sia come mobile che come canne che era apposta frontalmente a quella originale. Per non vedere sul retro della facciata nuova i colori emergenti della facciata storica, dipinge di colore nero tutte le canne decorate. Questa trasformazione traumatizza in modo molto sostanziale lo strumento, in quanto, vengono asportate molte parti originali, ricostruita la struttura portante, modificata e integrata la manticeria, tagliate parti del prospetto originale.

Nel corso degli anni, lo strumento, viene molto utilizzato fino a quando il suo livello di usura lo ha reso malamente funzionante e le infiltrazioni di acqua provenienti dal tetto lo danneggiano al punto di renderlo inutilizzabile.

Nel 2004 la Comunità Anglicana decide di liberare lo spazio occupato dall’organo non più funzionante da anni e tramite l’intercessione del M° Silvano Rodi lo dona alla Chiesa di S. Secondo in Ventimiglia.

Il Parroco D. Claudio Bigarella affida i lavori di rimozione, restauro e ricollocazione alla ditta Giacobazzi di Modena, la quale, ha il compito di recuperare lo strumento e riportarlo al suo primitivo splendore. Durante i lavori viene a maturare, e quindi sfruttata, la possibilità di recuperare un registro di contrabasso 16’ (unico superstite del distrutto organo Nicholson della Chiesa Anglicana di Bordighera) e una batteria in 16’ 8’ 4’ di English tuba, portando cosi lo strumento a 24 registri.

 

GREAT

open diapason 8
stop diapason 8
dulciana 8
principal 4
flote 4
fiftheenth 2
tuba 8

SWELL

bourdon 16
bell diapason 8
stop diapason 8
gambe 8
celeste 8
basson hautbois 8
principal 4
harmonic flote 4
tuba 4
nazard 2 2/3
flautino 2
mixtur cornet 2 - 4 ranks

PEDAL

open diapason 16
subbass 16
tuba 16
flote 8
tuba 8

 

 

RICHESTA INFORMAZIONI:Ventimiglia (IM) - Chiesa Parrocchiale di S. Secondo


security code
Privacy* Art. 13, D.Lgs. 196/2003.
Iscriviti alla Newsletter.